Elezioni in Francia: sfida a colpi d'eleganza

Casual, Fashion, Vintage
16 April 2012 | 35
Share this post

In Francia il clima da campagna elettorale si allarga anche alle premières dames. Chi siederà all'Eliseo per i prossimi anni? Sarà ancora la bella Carla Bruni o toccherà invece a Valerie Trierweiler, compagna del candidato socialista – attualmente in vantaggio - François Holland? Valerie ha incontrato Hollande alla fine degli anni'80.

Donna molto discreta, non è molto conosciuta dai francesi. L'amore fra i due è nato nel 2005, quando Holland era ancora il partner di Segolene Royal, da cui ha avuto 4 figli. Nonostante la sua immagine da femme fatale, Valerie Trierweiler non è estroversa e non è a suo agio davanti alle telecamere. Un'eleganza sobria è lo specchio di una vocazione al secondo piano. La classica “grande donna dietro a un grande uomo”. Che dire invece di Carla Bruni? Ex modella, cantante, ha sposato Sarkozy nel 2008, quattro mesi dopo che il presidente francese ha divorziato dalla sua seconda moglie Cecilia. È almeno in apparenza un tipo di donna più attratta dal potere e d'altra parte l'”effetto Carla” aumenta la popolarità di Sarkozy: da donna artista al fianco del presidente, la Bruni si è trasformata in una sua grande fan e supporter, sempre schierata in prima fila. Quale sarà la prossima première dame?



Inserisci un tuo commento