Olimpiadi Londra 2012 Gli stilisti sono già in gara

Casual, Fashion, Vintage
17 July 2012 | 638
Share this post

Malgrado la crisi non vuoi rinunciare ai saldi estivi? Stai cercando di risparmiare acquistando comunque la qualità? Allora sei arrivato nel posto giusto. Noi di 090store.it fino a fine settembre 2012 ti offriamo la possibilità di acquistare tanti articoli con sconti che arrivano fino al 70%. Camicie, polo, tshirt e altro in promozione fino ad esaurimento scorte con l'offerta 3x2, Hai capito bene! Acquista 3 articoli ne pagherai solo 2 con notevole risparmio. Cerca il banner pubblicitario e cliccalo, oppure vai nella categoria camicie uomo, acquistane 3 e inserisci il seguente codice prima della chisura dell'ordine.

aSaranno migliaia gli atleti impegnati nelle prossime competizioni olimpiche. Poche decine invece gli stilisti di fama mondiale che si sono già accaparrati a suon di milioni di dollari la fornitura leasure delle proprie nazionali.
Giorgio Armani vestirà gli atleti del CONI, nei momenti di competizione sportiva e non, con i capi della linea EA7 disegnati appositamente e ispirati alle Olimpiadi. Ma lo stilista ha anche creato un orologio per tutti i sostenitori del team italiano che sarà in vendita presso tutte le boutique Armani a partire da questa settimana.
Ralph Lauren vestirà invece gli atleti della squadra americana. Lo stilista Made in Usa ha dichiarato: «Volevamo qualcosa dal gusto classico ed elegante, ma al tempo stesso che fosse abbastanza pratico e comodo per far sentire a proprio agio gli atleti. Gli uomini indosseranno abiti in cotone, pantaloni tinta crema e giacche blu a doppio petto con rever ricamati con uno stemma dei Giochi Olimpici americani e il logo del Big Pony. Le donne porteranno gonne in seta al ginocchio color crema, blazer blu navy e sciarpe in seta.
Stella McCartney, figlia dell'ex dei Beatles e stilista per Adidas ha disegnato invece le divise per la rappresentativa britannica. Uno stile britannico che tuttavia non ha mancato di scatenare già le prime polemiche tra i benpensanti. Pare infatti che nonostante le buon intenzioni, la divisa non sia piaciuta ai patrioti: sulle magliette, sui pantaloncini e sulle tute non c'è la gloriosa bandiera del Regno. Il Daily Mail insorge e si fa portavoce dell'esercito dei sudditi di sua maestà più arrabbiati. Il dibattito è aperto: ma si può trattare così la bandiera del proprio paese? Troppo blu, il rosso è scomparso, linee stravolte. Una cosa è certa che la collezione è piaciuta e pare che pure a Buckingham Palace ne siano rimasti soddisfatti.
Punta decisamente sul verde la nuova maglia NIKE creata per la nazionale di basket NBA con 22 bottiglie riciclate, mentre Ermanno Scervino realizzerà le divise degli atleti della Repubblica di Azerbaijan.
Molti sono invece gli stilisti che ispireranno le proprie capsule alle Olimpiadi 2012 da Karl Lagerfeld, Oakley, Lotto, Dolce e Gabbana, U.S.Polo, Lacoste e tanti altri. E' certa una cosa... lo spettacolo in passerella sarà assicurato!



Inserisci un tuo commento